Blog: http://pasqualedigennaro.ilcannocchiale.it

.

mi preparo al mare ...



Ero su una spiaggia di sera, avevo pochi anni, giocavo con la sabbia , a pochi metri  i miei genitori, mio padre con una splendida camicia bianca, mia madre con un rigoglioso abito fiorato,  parlavano a bassa voce , si sussurravano evidentemente parole dolci, sorridevano … ed io con loro …

Poco lontano una giostra, assolutamente incantevole , i cavallucci bianchi, lucidi, austeri … luci sfavillanti, vere esplosioni di colori … lì vicino il mare calmo, sereno …. Doveva per forza trattarsi della spiaggia di Bagnoli .. perché sullo sfondo vi erano luci più smorte, severe, erano le luci della fabbrica che anche quella notte avrebbe vomitato acciaio …

Ma la scena sulla rena era lieta, appagante …  mi sentivo felice …

Bene, io ancora non so se quello scenario sia oggetto di un sogno o della realtà, non lo so, nonostante le mie accurate indagini , periodi rigorosi di autoanalisi … nulla … so solo che quella è l’immagine più amabile , più adorabile in assoluto della mia vita … e guai a chi me la tocca ……


Pubblicato il 23/7/2008 alle 9.36 nella rubrica 'O Cinema.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web