.
Annunci online

sia questo il tempo
ricorrenze.
post pubblicato in Diario, il 2 dicembre 2008




Ci lasciava il 2 dicembre del 1985  il nostro mite bibliotecario.
Lo ricordiamo così con un fumetto , una poesia e una bella foto.
Non dimentichiamo  che fu non solo grande poeta ma anche apprezzato critico  jazz.


 



Dimentica quello che è successo


Interrompere il diario
Fu uno stordimento della memoria,
fu un vacuo inizio,

non più cicatrizzato
da parole e azioni simili
a quelle d’un desolato risveglio.

Le rivolevo indietro,
sollecitate per la sepoltura
e passate in rassegna nella mente

come guerre e inverni
smarriti dietro le finestre
di un’opaca infanzia.

E le pagine vuote ?
Dovessero mai essere riempite
Che lo siano osservando

Ricorrenze celestiali,
il giorno in cui i fiori arrivano
e quando gli uccelli se ne vanno.

da "Finestre alte" di Philip Larkin
Einaudi, 1974.
traduzione di Enrico Testa.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Larkin poesia fumetto.

permalink | inviato da pasqualedigennaro il 2/12/2008 alle 9:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
Sfoglia novembre        gennaio
calendario
adv